blog di Elisa Filippi

Un'azione trasversale per il cambiamento climatico: il caso di Udine.

 

Il cambiamento climatico è un processo inevitabile e dunque da gestire e da affrontare per tempo e con strumenti adeguati. E' con queste parole che il Sindaco Furio Honsell ha accolto ad Udine il progetto Derris lo scorso 30 ottobre.

0
Non ancora votato

Rovereto: dal Festival della Meteorologia alla sperimentazione Derris per le lmprese.

Solo qualche mese fa, nella città di Rovereto, gli effetti del cambiamento climatico si sono fatti sentire in tutta la loro rapidità e potenza e del loro impatto hanno avuto percezione prima di tutti i commercianti, gli artigiani ed i piccoli imprenditori che, in alcuni casi, hanno subito considerevoli danni a seguito di precipitazioni particolarmente intense e temporalmente concentrate.

0
Non ancora votato

Imprese e Comune insieme per la resilienza urbana: il caso di “Varese che protegge”

Dal progetto Derris un’occasione per sviluppare la resilienza della città.

Il progetto europeo DERRIS ha fatto tappa a Varese, lo scorso lunedì 25 settembre, durante un partecipato incontro che si è svolto nel prestigioso Palazzo Estense. Grazie agli innovativi strumenti sviluppati da DERRIS, ogni azienda partecipante potrà misurare in maniera precisa e georeferenziata l’esposizione al rischio del proprio stabile ed avere così un’idea concreta del grado di pericolo al quale può essere esposta.

0
Non ancora votato

Il clima cambia: quali strumenti per il monitoraggio e la prevenzione nei Comuni?

Il clima cambia, anzi: è già cambiato.

0
Non ancora votato

Nuova opportunità per città e PMI. La call del progetto DERRIS

Comunità: 

La call del progetto europeo DERRIS è aperta fino al 23 giugno 2017.

A livello mondiale l’Italia è uno dei Paesi maggiormente esposti alle trasformazioni dell’ambiente messe in atto dal cambiamento climatico. Nonostante questa evidenza, il grado di consapevolezza della portata di questo fenomeno è ancora piuttosto basso. In particolare le piccole e medie imprese che popolano il tessuto industriale del nostro Paese sembrano essere poco informate e tendono a sottovalutare il fenomeno.

0
Non ancora votato

Trasferimento di Buone Pratiche: arriva il Bando Open Community.

Comunità: 
Una nuova opportunità per trasferire buone pratiche relative all’innovazione nei Comuni è offerta dal Bando Open Community che scade il prossimo 26 maggio.
L’Avviso, promosso nell’ambito del PON Governance e Capacità Istituzionale 2014-2020, fa parte del percorso di azioni previste per il miglioramento della governance multilivello e per rafforzare la capacità amministrativa e istituzionale delle Pubbliche Amministrazioni.
5
Media: 5 (1 voti)