Conoscere per governare al meglio i territori: torna il ForsAM, il corso specialistico per giovani amministratori

0
Non ancora votato

L'ANCI ha da poco pubblicato l'Avviso di selezione per la partecipazione alla sesta edizione del ForsAM - Corso di formazione specilistica in Amministrazione Municipale, una delle attività di maggiore rilievo all'interno dell'offerta formativa della Scuola per giovani amministratori. 

Strutturato come un master per executive, il ForsAM ha l'obiettivo  di contribuire a sviluppare, consolidare e diffondere un corpus di conoscenze utile per governare la crescente complessità del sistema delle comunità locali, proponendo:

  • un’offerta conoscitiva qualificata mediante la quale supportare la capacità di elaborazione, attivazione, realizzazione e valutazione delle politiche locali;
  • un’opportunità di riflessione e confronto fra i partecipanti su temi considerati cruciali, in un contesto di crescita personale e volto allo scambio di esperienze.

L’Avviso punta alla selezione di 40 amministratori locali under 36, che andranno a comporre la classe della sesta edizione del corso. Possono partecipare alla selezione Sindaci, Assessori, Presidenti del Consiglio Comunale, Consiglieri comunali, Presidenti, Assessori e Consiglieri di Circoscrizione/Municipio, Presidenti e Assessori di Unioni di Comuni di tutta Italia.

Il ForsAM, ad accesso gratuito previa valutazione per titoli e prove di selezione, è articolato in un percorso integrato di formazione lungo un periodo di nove mesi (luglio 2017 - marzo 2018). Le attività didattiche sono incentrate su un corso di formazione specialistica di 200 ore d’aula, composto da lezioni frontali e attività di project work, preceduto da un corso di inserimento residenziale di 38 ore (Summer School). E' richiesta ai partecipanti una frequenza pari almeno all'80% del totale delle ore complessive. 

Il percorso formativo si articola nelle seguenti aree tematiche, che saranno affrontate in logica interdisciplinare: finanza locale, diritto amministrativo e degli Enti locali, Innovazione e sviluppo delle città, welfare, gestione e valorizzazione delle risorse, servizi pubblici locali e politica di coesione territoriale.

I moduli didattici sono tenuti da docenti universitari, esperti delle materie e referenti ANCI.  Il ForsAM si contraddistingue per un approccio metodologico che affianca lezioni frontali con strumenti interattivi come i casi didattici, il role playing e due project work basati su casi reali, finalizzati a favorire l'apprendimento dei contenuti in una logica applicativa e in costante riferimento ai casi concreti.

Per partecipare alla selezione, è necessario inviare la propria candidatura entro le ore 24,00 del 19 giugno 2017 compilando l'apposito form on-line e allegando copia di un documento di riconoscimento in corso di validità e un proprio curriculum vitae aggiornato.

La selezione avverrà mediante valutazione di titoli e prove di ammissione, in programma il 26 e 27 giugno 2017 a Roma, presso la sede ANCI di via dei Prefetti 46.

Sono disponibili 10 borse di studio, del valore massimo di 2.000 euro ciascuna, di cui una riservata a persone con disabilità fisico-motorie, a rimborso delle spese di viaggio, vitto e alloggio sostenute durante i giorni di lezione, più altre 4 che verranno assegnate a fine corso ai corsisti che avranno raggiunto la votazione media più alta nelle prove di verifica previste, unita ad una positiva valutazione del comportamento d’aula.

Per informazioni di maggiore dettaglio è possibile consultare l’Avviso di selezione allegato, raggiungibile anche dai siti www.anci.it e www.scuolagiovaniamministratori.anci.it o contattare la segreteria didattica della Scuola ANCI per giovani amministratori ai seguenti recapiti:  tel. 06/68009270 - 304; scuolagiovaniamministratori@anci.it.

Qui https://www.youtube.com/playlist?list=PLP5eA0wy4sa3psJgNmYSNhv5LimXFPYf1 è possibile visualizzare le testimonianze di alcuni dei giovani amministratori partecipanti alle precedenti edizioni del ForsAM.