Città metropolitane: centro di competenza per la semplificazione

5
Media: 5 (2 voti)

2° Incontro del Network tematico nazionale “Semplificazione amministrativa”

Roma, 23 maggio 2018 -  10.30-14.30

ForumPa - Roma Convention Center "La Nuvola"

 

L’innovazione istituzionale rappresenta il mezzo per promuovere sul territorio nazionale le azioni di integrazione dell’azione amministrativa attraverso modelli di comportamento omogenei e semplificati.

In questa direzione, la Città metropolitana assume un ruolo di coordinamento per la promozione dello sviluppo locale attraverso nuove modalità di programmazione economico-territoriale di area vasta e attraverso la promozione di moduli di cooperazione tra imprese e soggetti pubblici per il trasferimento di metodologie e know how. Tutto questo anche al fine di programmare azioni per uniformare i tempi e le modalità di accesso da parte di cittadini e imprese ai procedimenti amministrativi di competenza comunale e di area vasta.

Si articolerà su queste premesse il II incontro del network nazionale sulla semplificazione amministrativa del progetto Metropoli Strategiche. Le 14 città metropolitane lavoreranno verso un traguardo operativo: partire dalle singole esperienze, dalle sperimentazioni in corso, e "portarle a fattor comune". In che modo le diverse soluzioni di semplificazione amministrativa adottate dagli enti metropolitani  possono essere trasferite quando parliamo di digitalizzazione dei procedimenti, conferenza dei servizi, SUAP, AUA ?

La seconda parte dell’incontro sarà dedicata al tema della Città metropolitana come centro di competenze della semplificazione amministrativa dei Comuni e, infine, al confronto tra le città metropolitane e i referenti del progetto Pon Gov Delivery Unit.

AGENDA DEI LAVORI

10.30 - Apertura dei lavori (Valentina Piersanti, Responsabile operativa del Progetto Metropoli Strategiche”

 10.45 - Sessioni parallele

  • Gruppo di lavoro SUAP (con il coordinamento di Carlo Apponi)

Città metropolitana di Bologna  - Caterina Benni e Francesco Tentoni

Città metropolitana di Venezia – Nicoletta Grandesso e Francesco Chiosi

Città metropolitana di Torino  - Valeria Sparano

Città metropolitana di Firenze – Otello Cini e Alessandra Tozzi

Città metropolitana di Milano – Maria Cristina Pinoschi e Katia Rossetto

 

  • Gruppo di lavoro DIGITALIZZAZIONE, AUA E CONFERENZA DEI SERVIZI (con il coordinamento di Rosalba Picerno)

Città metropolitana di Messina – Maria Angela Caponetti e Concetta Cappello

Città metropolitana di Genova – Flavio Rossi e Monica Baratta

Città metropolitana di Palermo – Rosalia Rosone e Marianna Mirto

Città metropolitana di Reggio Calabria – Fabio Scionti

Città metropolitana di Roma Capitale – Anna Rita Turlò, Antonello Celima e Paola Manfrellotti

Città metropolitana di Milano – Maria Cristina Pinoschi e Katia Rossetto

Città metropolitana di Bari – Luigi Ranieri 

Città metropolitana di Napoli – Giuseppe Cozzolino

12.30 – Sessione plenaria

10.00 – light lunch

13.30 – 14.30 – incontro con il Progetto “Delivery unit nazionale” del Dipartimento della funzione pubblica

Ne discutono i rappresentanti delle Città metropolitane con:

Carlo Apponi (Esperto nazionale del progetto Metropoli Strategiche)

Mariangela Benedetti ( Esperta del progetto Delivery Unit Nazionale)

Modera: Rosalba Picerno (Anci)